Battistini (IIC): "San Bartolomeo: i reparti senza Covid19 hanno avuto vita breve" In evidenza

"A quanto pare ci sono nuovamente 3 casi COVID19 nel reparto di Urologia del S. Bartolomeo."

Sabato, 25 Aprile 2020 12:47

Gli annunci del vicesindaco Eretta sul reparto di urologia ormai privo di COVID19 e in odor di ripresa delle normali attività hanno avuto una vita breve, purtroppo.
A quanto sembra, ma attendiamo che il Dr. Eretta, con altrettanta solerzia, ce lo comunichi, ci sono nuovamente 3 casi COVID19 nel reparto di Urologia del S. Bartolomeo.

Sarebbe la dimostrazione che non possiamo tornare ad una fase di normalità fintanto che non verrà assunta la decisione di dividere i percorsi: sporchi (COVID19) e puliti (No COVID19).
Nella situazione attuale non e' pensabile, per esempio, far tornare il reparto del nosocomio sarzanese alla sua normale attivita' con il rischio di una recrudescenza del contagio.

Le stesse parole del Dr. Eretta sono significative: "Non dobbiamo abbassare la guardia...abbiamo ancora un po' di strada da fare".
Sarà bene che da professionista della sanità, prima ancora che da politico, lo spieghi al Presidente Toti, suo referente in Regione.
La fretta, in questo caso, potrebbe essere devastante.

Francesco Battistini
Consigliere regionale
Italia in comune/Linea Condivisa

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L’alluvione di ieri ha alzato il livello del fiume Magra che ha trascinato via l’ultimo mezzo rimasto sul ponte crollato di Albiano. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Le parole dell'allenatore rossoblù Andrea Marselli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa