Michelucci (IV): "La Regione sostenga i viticoltori" In evidenza

"Alla Regione chiedo di liberare parte dei fondi del piano di sviluppo rurale e misure concrete a sostegno dei nostri viticoltori che rischiano di perdere l'intero anno"

Lunedì, 13 Aprile 2020 09:22

"Un segnale importante quello della Ministra Bellanova che ha mostrato vicinanza ai nostri viticoltori, assicurando azioni e misure concrete, su questa linea deve andare anche l'amministrazione regionale a cui chiedo di liberare immediatamente buona parte delle risorse del Piano di sviluppo rurale dichiara il Consigliere Regionale di Italia Viva Juri Michelucci.

Tra i settori più colpiti dal Coronavirus vi è sicuramente quello della viticoltura, punta di diamante delle nostre zone e che rischia il tracollo a causa della mancata vendita della vendemmia del 2019 e le incertezze per il futuro.
Molto importante è stata la risposta della Ministra Bellanova al grido di aiuto dei nostri viticoltori ai quali ha assicurato misure concrete.

Su questa linea deve muoversi anche l'amministrazione regionale a cui chiedo di liberare parte dei fondi del piano di sviluppo rurale e misure concrete a sostegno dei nostri viticoltori che rischiano di perdere l'intero anno nonché il valore che questi ricoprono per il nostro territorio".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Investimento per ripartenza in sicurezza senza gravare sulle famiglie" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa