Vezzano, le opposizioni: "Esclusi dalle decisioni, anche in questo frangente" In evidenza

La minoranza avanza dubbi anche sulla presenza di una reale maggioranza.

Mercoledì, 08 Aprile 2020 21:36

“Ci dispiace dover aprire una forte polemica nel bel mezzo di un’emergenza sanitaria senza precedenti, ma faremo un torto enorme a tutte le persone che ci hanno votato nella speranza che fossimo noi quel cambiamento che la maggioranza dei vezzanesi sognava.
Fino adesso abbiamo sopportato per evitare scontri, ma ora non possiamo più tacere.

Dall’inizio di questo mandato non siamo mai stati coinvolti in nessuna decisione, come se le 2432 persone che ci hanno votato non avessero voce in capitolo. Ma speravamo, che, almeno durante la più grande emergenza dopo il secondo dopoguerra, si mettesse da parte l’appartenenza politica per fare quadrato per vincere tutti insieme questo terribile nemico comune, invece niente, si continua a tenere fuori da ogni decisione l’intera opposizione, come per esempio sulla modalità di distribuzione delle mascherine reperite fino ad oggi dal comune.

Ricordo che venerdì 10 aprile inizierà su tutto il territorio dello spezzino, grazie a Regione Liguria, la distribuzione delle mascherine a tutta la popolazione.
Questa mattina mercoledi 8 aprile durante una riunione skype dove erano presenti i capigruppo e il vice sindaco (l’unica riunione dall’inizio dell’emergenza oltre quella di sabato mattina 4 aprile dove erano presenti i capigruppo più il sindaco), la goccia che ha fatto traboccare il vaso, il vice sindaco che ci comunica che entro il 24 aprile sarà svolto il consiglio comunale, tenetevi forte, non in via telematica come tutti davamo per scontato, bensì in forma standar, fisicamente presenti nel consiglio comunale, ma scherziamo?!

Subito l’intera opposizione si è dichiarata contraria, ma addirittura e per l’ennesima volta anche il CAPOGRUPPO di MAGGIORANZA riteneva assolutamente inopportuno lo svolgimento del consiglio comunale fisicamente presenti in Consiglio. Ripetiamo, perché non vogliamo che passi inosservato, non è la prima volta che durante riunioni di capigruppo o commissioni il CAPOGRUPPO di MAGGIORANZA fosse diametralmente opposto al pensiero del suo sindaco e della sua giunta. Ci chiediamo se esiste o è mai esistita una vera maggioranza a sostegno di un sindaco eletto con i voti del PD e poi passato con i RENZIANI?!

Ci vediamo costretti in modo che nessuno pensi che non abbiamo idee ad elencarne alcune qui in questo nostro comunicato:
1 risolvere subito, creando un tavolo di collaborazione con i sindaci di Follo ed Arcola per regolamentare l’afflusso degli abitanti di Follo verso il Basko di Bottagna e il riversarsi di chi abita ad Arcola verso l’Eurospin di Fornola, (magari in base ad un ordine alfabetico).
2 ripetiamo maggiore presenza dei vigili sul territorio con almeno due volanti e non con una come accade ora, sempre in collaborazione con i carabinieri del territorio.
3 ripetiamo, rendere obbligatorio uscire di casa con naso e bocca coperti, basta anche una sciarpa.
4 abbiamo persone stupende al servizio del cittadino, che sono i quasi trenta uomini che compongono la straordinaria PROTEZIONE CIVILE e A.I.B., tenuta inspiegabilmente ai box da un’amministrazione che sembra non prendere decisioni per non sbagliare.

Ma noi ripetiamo con forza che chi amministra deve avere il coraggio e gli attributi di prendere decisioni (a volte anche difficili e drastiche ce ne rendiamo conto) per il bene della sua comunità.
In fine ma assolutamente non meno importante, vogliamo esprimere la nostra vicinanza a tutti gli abitanti di Albiano Magra, per il crollo del ponte e ringraziare il buon Dio che non ci sono morti.


Jacopo Ruggia (Lega) capogruppo in consiglio comunale,
Carlo Tangerini (Lega) consigliere,
Cinzia Calanchi (Alternativa per Vezzano) capogruppo in consiglio comunale,
Tiziano Pucci (M5S) capogruppo in consiglio comunale.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Con la terza collettiva “Rinascita” continua la programmazione on line dell’Unione Cattolica Artisti Italiani della Spezia, accolta da lusinghieri attestati. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Quest'anno sarà in versione streaming, si svolgerà a Levanto dal 29 al 31 Maggio Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa