L’allarme di Orlando sulle carceri: “Mancano poche ore al rischio esplosione del virus” In evidenza

L’annuncio del vice segretario del Partito Democratico Andrea Orlando.

Martedì, 07 Aprile 2020 11:36

Durante la trasmissione “Omnibus” (La7), il deputato spezzino e vice segretario del Partito Democratico Andrea Orlando ha affrontato il tema dell’emergenza sanitaria e della situazione difficile che si sta vivendo nelle carceri italiane.

Il dibattito si accende in un confronto con il deputato della Lega Nicola Molteni in merito ai provvedimenti presi per far fronte alla situazione nelle carceri italiane.

“In un tempo normale visto quello che è accaduto nelle carceri italiane con 13 morti, 22 carceri in rivolta e 70 agenti della polizia penitenziaria feriti, il Ministro della Giustizia sarebbe andato a casa” ha affermato il deputato Nicola Molteni.

“Siccome non siamo in un tempo normale, penso che ragionare ancora di maggioranza e opposizione non serve a nulla – ha affermato il vicesegretario del PD - Mancano pochissime ore al rischio di un'esplosione, o ci vediamo e ne discutiamo oppure continuiamo a discutere di massimi sistemi in astratto. La responsabilità di esporre 32mila agenti di polizia penitenziaria al rischio di un contagio non me la prendo".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Iren guarda ad un orizzonte sempre più nazionale

Mercoledì, 30 Settembre 2020 16:54 economia
di Elena Voltolini - Il Piano industriale al 2025, di 3,7 miliardi, punta su sostenibiità, innovazione, persone ed economia circolare. Resta l'attenzione ai territori, base della proiezione nazionale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Arriverà regolarmente una bettolina a pieno carico da Rotterdam e rifornirà le navi durante la sosta. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa