Mascherine obbligatorie a Vezzano? La Giunta: "Non ne abbiamo per tutti" In evidenza

La replica dell'amministrazione al Capogruppo della Lega in Consiglio comunale.

Lunedì, 06 Aprile 2020 19:44
Rimaniamo sorpresi nel leggere le dichiarazioni rilasciate dall’esponente della lega, nonché capogruppo consiliare del Comune di Vezzano ligure Jacopo Ruggia, con le quali avanza richieste riguardanti la necessità di maggiori controlli e un obbligo generalizzato di utilizzo delle mascherine a tutta la popolazione quando si reca all'esterno per soddisfare i propri bisogni essenziali.

Innanzitutto ricordiamo al Consigliere Ruggia che per obbligare le persone ad utilizzare le mascherine è necessario che queste siano disponibili per tutti. Al Comune di Vezzano Ligure sono arrivate 850 unità, ed il Consigliere era presente quando abbiamo fatto notare l'enorme difficoltà nel reperirne; tale numero, inoltre, è evidentemente esiguo per il fabbisogno del territorio oltre che essere per giunta di qualità molto bassa. Abbiamo provveduto comunque alla distribuzione di 450 mascherine agli esercizi commerciali e di circa 150 tra i volontari della pubblica assistenza, dipendenti comunali ancora operativi e volontari della protezione civile. Complessivamente rimangono ancora circa 250 unità da distribuire sul territorio.

Questa è la reale situazione e non il mondo dei sogni fatto di decisioni miracolose che ogni volta dobbiamo sentire. Addirittura si chiede ad un organo Comunale di intraprendere azioni che in questo momento non ha potere di intraprendere; innanzitutto per le misure più restrittive che sarebbero da adottare crediamo illogico emettere ordinanze per l’uso obbligatorio di dispositivi di cui non si ha disponibilità a sufficienza ed inoltre, come stiamo assistendo nella regione Lombardia e Toscana, è evidente che un obbligo del genere debba essere prescritto dagli organi superiori.

Crediamo infatti che richieste e suggerimenti di questo tipo vadano rivolte ad un’Amministrazione regionale, agli assessori preposti ed attendere da loro risposte in merito e facendogli anche presente che ad oggi non è stata ancora in grado di tutelare adeguatamente nemmeno gli operatori sanitari in prima linea.

Concludiamo ringraziando tutti i volontari che stanno prestando la loro opera in questo grave momento, gli operatori sanitari che sono sempre in prima linea per salvare vite spesso mettendo in pericolo la loro e la stragrande maggioranza della popolazione vezzanese che si è adeguata ai divieti e con pazienza e fatica porta il suo contributo per vincere questa battaglia.

Mi raccomando rimanete a casa anche nei prossimi week end di festa.


Il sindaco di Vezzano Ligure
La Giunta Comunale

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Vezzano Ligure

L'allarme lanciato dalla Giunta e dal Sindaco di Vezzano Ligure. Leggi tutto
Comune di Vezzano Ligure
Le consegnerà la Protezione Civile a chi ne avrà fatto richiesta. Leggi tutto
Comune di Vezzano Ligure

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa