"Ancora miasmi di idrocarburi al Molinello, inammissibile" In evidenza

Gli esponenti della Lega Ruggia e Tangerini chiedono al sindaco di alzare la voce.

Lunedì, 06 Aprile 2020 14:44

“Nelle giornate di venerdì 3 e sabato 4 aprile si è verificata per l’ennesima volta fuoriuscita di miasmi di idrocarburi nella zona del Molinello ai Prati di Vezzano. Va detto per l’onore del vero che il sindaco ci ha detto di aver fatto fare una verifica e ci ha riferito che i valori erano nella norma, ma noi diciamo con forza che non possono essere dei numeri (di macchine di cui non si conosce precisamente l’affidabilità e la taratura dei valori) a stabilire se è garantita o meno una sufficiente qualità di vita dei cittadini e non il loro malessere fisico che continuano a provare. È impensabile che anche durante l’emergenza sanitaria i cittadini oltre a dover stare a casa debbano anche stare con le finestre chiuse per evitare di sentirsi male a causa dei forti odori". Lo hanno dichiarato Jacopo Ruggia, capogruppo in consiglio comunale, e Carlo Tangerini Consigliere nel Comune di Vezzano Ligure.

 

"È arrivato il momento di dire bata ad una situazione che dura ormai da troppi anni, e di alzare la voce, sbattere il pugno sul tavolo per tutelare la salute dei nostri cttadini - proeguono i due esponenti della Lega - Diciamo ufficialmente e per l’ennesima volta al Sindaco che noi ci siamo; se deciderà di scendere in campo e fare una battaglia per il diritto alla salute noi saremo al suo fianco proprio perché come abbiamo sempre detto la salute non ha colore politico".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

Il commento della vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità della Lega Sonia Viale. Leggi tutto
Lega
Il deputato della Lega parla di copertura solo fino a giugno. Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa