"Il Comune non fa domande all'Asl e non programma la ripresa del territorio" In evidenza

Federica Pecunia e Antonella Franciosi criticano l'amministrazione.

Sabato, 04 Aprile 2020 20:30

"Oggi si è tenuta la conferenza capigruppo del Comune della Spezia, ancora in assenza del sindaco Peracchini. All’assessore con delega alla Protezione civile, Luca Piaggi, Italia Viva ha posto tre questioni.

La consigliera Federica Pecunia ha chiesto conto dell’aumento di 73 contagi rilevato ieri solo nel nostro territorio, senza che nessuna autorità abbia ritenuto di darne notizia - era comprensibile solo dal raffronto con i dati pubblicati dal Sole 24 ore - e senza spiegarne la causa.

Pecunia ha poi sollecitato l’amministrazione alla distribuzione di mascherine chirurgiche nei grossi centri di commercio per i clienti che non ne fossero provvisti all’ingresso.

Infine ha sottolineato che la ripresa economica della città va pensata già oggi, chiedendo che l’amministrazione inizi subito a incontrare le realtà produttive e commerciali del territorio per ragionare su come garantire la sicurezza dei luogo di lavoro e la salute dei lavoratori anche assicurando la somministrazione di test sierologici su base volontaria ai propri dipendenti.

L’assessore Piaggi in merito alle questioni sanitarie ha rinviato ad Asl per ottenere risposte non in possesso dell’amministrazione e al governo per quanto riguarda la sicurezza sui luoghi di lavoro in vista della riapertura delle aziende.

Asl non era presente né era convocata nonostante espressa richiesta di Italia Viva della scorsa settimana. Forse la domanda giusta da fare a Piaggi era perché chi amministra non si ponga il problema di interrogare Asl 5 sulle questioni sanitarie e non sia preoccupato di programmare la ripresa in sicurezza della vita economica del territorio. A chi spetta affrontare questi temi se non a chi ha in mano il governo della città?".

Federica Pecunia, capogruppo Italia Viva Comune della Spezia
Antonella Franciosi, coordinatrice provinciale Italia Viva La Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
...

Ultimi da Italia Viva

Raschi e Destri parlano di una situazione complicata a causa delle autorizzazioni concesse dal Comune. Leggi tutto
Italia Viva
Federica Pecunia (IV): "Siamo soddisfatti quando si trova il consenso trasversale per il bene della città e degli spezzini". Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa