Coronavirus, Fratelli d'Italia chiede il rimborso degli abbonamenti per il trasporto scolastico In evidenza

Oppure la proroga della validità.

Venerdì, 13 Marzo 2020 17:32

 

“Come noto le scuole nella nostra provincia sono chiuse dal 24 febbraio e dalla stessa data gli studenti hanno smesso di utilizzare l’abbonamento al trasporto scolastico, già pagato in anticipo dalle famiglie. Per questo chiediamo che si dia corso a un rimborso o, quantomeno, ad una proroga della validità alla riapertura delle scuole, come compensazione dei giorni di inutilizzo”, così il Coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Davide Parodi.

“Nel momento in cui è arrivato lo stop all’attività didattica, moltissimi abbonamenti di sculabus, pullman, treni per il trasporto scolastico erano ancora in corso di validità ” -prosegue l’esponente di FdI- “ed è per questo giusto che le famiglie, già gravate del costo sociale ed economico conseguente alla chiusura delle scuole, siano rimborsate”.

“Ovviamente Comuni, Provincia e Regione -conclude Parodi- dovranno fare la propria parte insieme ai gestori del trasporto scolastico per arrivare a questo obbiettivo”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Fratelli D'Italia

Gli esponenti di Fdi esprimono soddisfazione per l'attivazione di un tavolo permanente comunale. Leggi tutto
Fratelli D'Italia
Al posto del neo Assessore Maria Grazia Frijia entra Barbara Cidale, che aderisce al Gruppo di Fratelli d’Italia. Leggi tutto
Fratelli D'Italia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa