"La sanità pubblica non si tocca" In evidenza

Il Partito Democratico provinciale lancia il messaggio con un presidio organizzato in occasione della Conferenza dei Sindaci dell’ASL, che si terrà il prossimo 5 febbraio.

Lunedì, 03 Febbraio 2020 16:18

La sanità deve rimanere pubblica e deve dare risposta alla domanda di salute dei cittadini, non alle lobbies degli interessi privati. Questo è il messaggio di fondo che il Partito Democratico della provincia della Spezia intende lanciare con il presidio organizzato in occasione della Conferenza dei Sindaci dell’ASL, che si terrà il prossimo 5 febbraio.

Il Forum Sanità che opera nell'ambito del Pd spezzino ha enucleato i punti essenziali di un programma, che si prefigge appunto di rilanciare il profilo della sanità pubblica sul nostro territorio, aggredendo la evidente politica di “abbandono” perseguita dalla giunta di centrodestra. La paradossale vicenda dell’appalto per il nuovo ospedale, la carenza di investimenti sulla sanità di territorio, la contrazione di personale e di posti letto, la mancata integrazione tra sistema sanitario e sistema socioassistenziale, caratteristica più complessiva delle politiche sanitarie regionali, si manifestano con particolare gravità nella nostra provincia, relegata dal governo di Toti al posto cenerentola della Liguria.

Tutto questo, oltre a nascondere l’evidente disegno di deprimere il pubblico per fare posto ai privati, è lesivo del ruolo e della dignità di un territorio che non merita di essere declassato a periferia. Occorre un cambio di passo, ed è tempo di chiederlo ad alta voce. Per questo facciamo appello non solo a tutti i nostri dirigenti e iscritti, ma a tutti i cittadini, perché partecipino alla mobilitazione di mercoledì 5. In gioco c’è il diritto di tutti alla salute

Daniele Borioli, Commissario Pd Provinciale

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Il PD di Sarzana chiede anche i motivi della sospensione di diversi servizi importanti. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa