Ombre su contributi ai comitati per Toti In evidenza

Indagini in corso da parte della Guardia di Finanza.

Mercoledì, 22 Gennaio 2020 16:33

 Ci sarebbero due segnalazioni di operazioni sospette inviate dalla Banca d'Italia, alla base dell'indagine sui flussi bancari di due comitati "riconducibili al governatore della Liguria Giovanni Toti".
Tra gli altri, viene indicato anche Cristiano Lavaggi, "consulente del lavoro spezzino e amministratore delegato di Liguria Patrimonio, società controllata dalla Regione Liguria che gestisce immobili alla Spezia e che è entrato nel cda di Iren", come riportato da Ansa Liguria (di lui vi avevamo parlato qui).

Per quanto riguarda la prima delle due segnalazioni "c'è il sospetto che il Comitato abbia ricevuto finanziamenti dalla Regione Liguria o altri enti" si legge; mentre la seconda segnalazione inviata alla Guardia di Finanza, riguarda direttamente il Comitato Change, "in particolare 4 bonifici ricevuti come erogazione liberale da privati" per un totale di 240mila euro.

La reazione del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti riportata dai quotidiani è tranquilla: "Rispettiamo le norme e tutti i bonifici sono registrati".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Molte le società calcistiche che, a causa dell'emergenza coronavirus, hanno attivato gli ammortizzatori sociali. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il paziente più giovane aveva 67 anni. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa