Aree di crisi non complessa, si va verso l'implemento dei fondi In evidenza

Incontro definito positivo tra Regione, sindacati confederali e Confindustria.

Lunedì, 13 Gennaio 2020 22:09

Positivo incontro oggi pomeriggio nella sede di Regione Liguria tra il presidente Giovanni Toti, gli assessori allo Sviluppo Economico Andrea Benveduti e alla Formazione Ilaria Cavo e i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil Liguria insieme a Confindustria Liguria per individuare linee di indirizzo e modalità di utilizzo condivise delle risorse regionali - pari a 12,5 milioni di euro di fondi Por Fesr che saranno oggetto di bandi specifici nelle prossime settimane - destinati alle aree di crisi non complesse (Città metropolitana di Genova e Province della Spezia e di Imperia).

 

Nell’ambito della discussione, per implementare le risorse regionali, si è concordata l’opportunità di mutare la destinazione d’uso dei fondi residui degli ammortizzatori sociali del Decreto Genova (pari a circa 14 milioni di euro), implementando quindi i fondi destinati alle aree di crisi non complessa.

Con questo obiettivo, le parti si riuniranno nuovamente a breve, per presentare un emendamento condiviso in vista della conversione in legge del decreto Milleproroghe.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

"Stiamo mantenendo le promesse e dando seguito ai fatti già dimostrati con il primo lotto" Leggi tutto
Regione Liguria
Da oggi è aperto il bando regionale di sostegno all’apicoltura per 76mila euro. A comunicarlo l’assessore regionale all’Agricoltura, Stefano Mai. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa