Michelucci e Battistini: "La responsabilità della realizzazione del biodigestore a Saliceti è della giunta Toti" In evidenza

L’Assessore Giampedrone e la giunta Toti non se ne possono più lavare le mani

Lunedì, 16 Dicembre 2019 16:41

“Finalmente Toti e Giampredrone hanno gettato la maschera sul Biodigestore di Saliceti” affermano i Consiglieri Regionali Juri Michelucci e Francesco Battistini.
Dalle audizioni in commissione ambiente sulla questione del Biodigestore di Saliceti è emerso ciò che tutti abbiamo sempre saputo: la responsabilità della realizzazione del biodigestore a Saliceti è della giunta Toti.
Infatti, il piano urbanistico, da poco approvato, del Comune di Vezzano indica che le zone dove dovrebbe sorgere l’impianto sono zone residenziali e agricole.
La regione in sede di approvazione ha specificato che tali aree sono da considerare come zone omogenee D e quindi zone industriali e artigianali.
Di fronte a tale atto l’Assessore Giampedrone e la giunta Toti non se ne possono più lavare le mani e se verrà approvato l’impianto da 60 mila tonnellate nella zona di saliceti ne saranno politicamente responsabili".

Juri Michelucci
Francesco Battistini

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Buona prova anche della compagine sarzanese. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Tra difficoltà a trovare posto e qualche lamentela. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa