Pesca, Viviani: “Grazie alla Lega, garantito il sostegno al reddito per il fermo biologico 2020" In evidenza

L'onorevole del Carroccio chiede anche risposte sulle coperture del 2019.

Mercoledì, 11 Dicembre 2019 19:29

 

“Grazie all’approvazione del nostro emendamento alla manovra di Bilancio in discussione in commissione al Senato, i nostri pescatori potranno finalmente vedersi riconosciuto il sostegno al reddito nel periodo di fermo biologico, obbligatorio e non obbligatorio. Una battaglia vinta dopo un lungo tiro alla fune con questo governo che voleva cancellare questa fondamentale misura di supporto ai pescatori, nei periodi di fermo dell’attività per preservare l’ecosistema marino, in funzione di rispetto dell’ambiente", dichiara Lorenzo Viviani, capogruppo della lega in commissione Agricoltura alla Camera-

"La Lega al governo, nella manovra 2019, aveva stanziato ben 13,5 milioni di euro per questa misura, decisamente molto di più rispetto agli anni precedenti - prosegue Viviani - Oggi abbiamo ottenuto una prima vittoria a favore del comparto della pesca: aspettiamo però una risposta precisa dal ministro Bellanova su che fine abbiano fatto le risorse, già stanziate dalla Lega al governo, per la copertura del fermo anche per il 2019”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Jacopo Ruggia e Carlo Tangerini (Lega): "Il Comune sarebbedovuto intervenire già da parecchio tempo". Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa