Paita: "Italia Viva difende il Parco di Montemarcello" In evidenza

"Italia viva si schiererà in consiglio regionale a difesa di questa istituzione"

Domenica, 08 Dicembre 2019 19:09

“Parco Montemarcello. Tutto il mondo parla di transizione energetica. I ragazzi riempiono le piazze. Bonaccini ha appena annunciato che pianterà 4 milioni e mezzo di alberi, uno per ogni abitante della sua regione. E in Liguria? Si riducono le aree dei parchi, il parco nazionale di Portofino non decolla perché non gli si vuol dare una dimensione adeguata. E poi questa incomprensibile crociata (non so come definire altrimenti questa iniziativa del consigliere Costa) per chiudere il Parco di Montemarcello. Oggi centinaia di persone e decine di associazioni hanno detto un no chiaro e forte sfilando a Lerici, il comune più importante. Italia viva si schiererà in consiglio regionale a difesa di questa istituzione, chiedendo anzi di dotarla di più mezzi, per consentirle di difendere al meglio un territorio fragile ma bellissimo”.

Raffaella Paita deputato Italia Viva

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

La deputata parla di un "risultato non soddisfacente" di Italia Viva, ma di un punto di partenza. Leggi tutto
Italia Viva
La candidata alle regionali nella lista di Italia Viva replica a Ferruccio Sansa. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa