Battistini (IIC): "No ai tagli degli autisti di Guardia medica" In evidenza

Da mesi si parla della Guardia medica spezzina e dei prossimi tagli al personale. Sembrerebbero, infatti, a rischio i rinnovi contrattuali per gli autisti del servizio.

Domenica, 08 Dicembre 2019 16:40

Questa sarebbe l'ennesima cattiva gestione del sistema sanitario regionale che andrebbe a ricadere, direttamente, sulle spalle dei cittadini.

Una cosa inaccettabile alla quale vogliamo, assolutamente, porre rimedio. Ricordiamo che la Guardia medica rappresenta un servizio fondamentale che si occupa di assistere il paziente, a domicilio, in condizioni di potenziale emergenza/urgenza, nei momenti in cui il medico di famiglia non è presente. La notte e nei giorni festivi chi arriva a casa, con qualunque condizione meteo, è il medico di guardia che visita, tranquillizza, assegna un terapia o dispone il ricovero laddove ve ne fosse necessità. Gli autisti sono essenziali per offrire un servizio celere: conoscono il territorio e possono attendere il medico direttamente in strada durante la visita, senza bisogno di cercare un parcheggio libero e perdere dunque tempo prezioso.

Visto che ad oggi, però, non ci sono ancora pronunciamenti ufficiali intendiamo fare chiarezza e pretendiamo dall'Assessore che ci fornisca una risposta precisa.

Nel fare mia la richiesta di intervento del Consigliere comunale Massimo Caratozzolo depositeremo un'interrogazione in Consiglio regionale. La domanda è semplice: corrisponde al vero il fatto che tra pochi giorni la Guardia medica di ASL5 non avrà più a disposizione i suoi autisti?

Ovviamente se la risposta fosse affermativa stigmatizzeremo questo taglio dannoso e chiederemo alla Giunta di investire subito affinché venga garantito il servizio in piena efficienza.

È assurdo che il nuovo Commissario di ASL5 si conceda il lusso di un mezzo nuovo, esclusivamente dedicato, e di un autista quando i comparti operativi sono esposti a continui tagli.

Francesco Battistini

Consigliere Regionale

Italia in comune/Linea Condivisa

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La toponomastica continua a fare discutere. Questa volta l'iniziativa parte dall'avvocato Cesare Bruzzi Alieti, ex candidato sindaco di CasaPound. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Scontro con un'auto davanti all'istituto nautico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa