Pecunia (Italia Viva): "La battaglia per il no al turbogas deve essere di tutti" In evidenza

"Siamo felici se anche il pungolo di qualche discussione abbia convinto anche i più reticenti".

Domenica, 08 Dicembre 2019 15:34

La posizione di ItaliaViva su Enel è stata chiara dall’inizio, ribadita in più occasioni pubbliche e istituzionali anche con mozioni e ordini del giorno presentati in regione e nei comuni. Da quando Peracchini e Toti hanno riaperto la discussione sulla dismissione della centrale, spesso abbiamo registrato posizioni diverse da parte del partito democratico, che al suo interno viveva una contrapposizione tra chi si diceva favorevole alla centrale a turbo gas e chi invece convintamente sosteneva il no. Abbiamo sempre ritenuto che installare un nuovo gruppo a turbo gas non solo non fosse assolutamente ciò che la città attendeva ma soprattutto non avrebbe consentito che quelle aree diventassero motore di sviluppo economico per tutta la città! Oggi apprendiamo della definitiva posizione assunta dal Pd che finalmente si dice contrario alla centrale.

Certo che proprio chi fino a ieri aveva al suo interno contraddizioni così evidenti,emerse anche a mezzo stampa e più di una volta, oggi rivendichi di voler segnare la rotta della dismissione totale della centrale fa sorridere, ma siamo felici se anche il pungolo di qualche discussione abbia convinto anche i più reticenti. La battaglia per il no al turbo gas deve essere di tutti coloro che pensano che la nostra città e la nostra provincia abbiano già dato molto in termini di contributo alla strategia energetica nazionale. Ora deve essere il momento della riconversione e soprattutto a fronte di quando emerso anche nell ultima Cop25, uscire dall’utilizzo dei fossili per produrre energia elettrica deve esser l’obiettivo che ci spinge a impedire a Toti qualunque firma nel patto stato regione.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Il problema non è il numero dei parlamentari, ma la qualità della rappresentanza politica". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L’opera e l’indicazione di Mangia Trekking per conoscere la vita degli isolani di un tempo Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa