"Caro assessore Berrino, prenda il treno e guardi com'è ridotto il servizio" In evidenza

Alice Salvatore del Movimento 5 Stelle replica all'assessore regionale: "Rimborso immediato in caso di ritardi o annullamenti".

Sabato, 16 Novembre 2019 12:30

"L'Assessore Berrino si offende se gli si dice di usare il treno come fanno ogni giorno migliaia di cittadini? In effetti ha ragione, guardate le foto: quella dei servizi igienici è stata scattata quest'anno dai pendolari della linea ferroviaria Genova-Ventimiglia che, periodicamente, oltre a denunciare carenza di treni, ritardi e difficoltà, segnalano un degrado inaccettabile; quella invece del finestrino l'ho scattata io e testimonia che entra acqua dai finestrini ogni volta che piove".

32568512 72bc 45c0 bb0f e90c779f7a0d

Così la capogruppo regionale Alice Salvatore replicando all'assessore Berrino, arrabbiato per il suggerimento (avanzato ieri a "Radio Onda Ligure"), di usare il treno per i propri spostamenti istituzionali per testimoniare e garantire in prima persona l'efficienza del servizio. "Esattamente come ho fatto io ieri per andare ad Albenga e partecipare alla trasmissione radiofonica", aggiunge.

"Voi fate le inaugurazioni, posate per le foto, bevete lo spumantino - continua - I pendolari però, ogni giorno, lottano per andare a lavorare, non per bere il frizzantino! Donne, uomini, giovani. Si accalcano, caldo o freddo che sia, per poter fare il proprio lavoro, per studiare. E far finta che vada tutto bene perché così detta il vostro capo Salvini, non serve. I cittadini vivono una realtà che voi non conoscete più e vi presenteranno presto il conto".

"Vuole una proposta? Eccone una, vediamo se la mette in pratica: rimborso immediato a tutti i viaggiatori che hanno ritardi gravi o annullamenti di viaggio. Non con le regole capestro esistenti, ma immediato rimborso, così come i pendolari immediatamente e anticipatamente pagano il biglietto".

"Le piace come proposta? A me sì, molto: è giusta, è doverosa e i liguri si meritano rispetto, cosa che lei non gli ha mai dato".

"Si ricordi poi che servono molti più treni per il fabbisogno dei liguri: se l'assessore non fosse così impegnato a creare traffico spostandosi sempre in auto blu o in auto privata, intasando l'autostrada, se ne accorgerebbe anche lui".

"Invito dunque Berrino a usare il treno regolarmente per i propri impegni istituzionali. Non sia mai che si renda conto delle carenze di servizio regionali", conclude Salvatore.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cinque Stelle

Il Consigliere regionale del Movimento Cinque Stelle afferma che altrimenti il concorso si sarebbe esposto a ricorsi con ulteriori ritardi nelle assunzioni. Leggi tutto
Cinque Stelle
Il commento del consigliere regionale Paolo Ugolini, primo firmatario della mozione. Leggi tutto
Cinque Stelle

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa