Enel, Nobili: "Peracchini ha abdicato al suo ruolo" In evidenza

La Consigliera PD si riferisce in particolare al fatto che l'importante riunione sul futuro della centrale spezzina si terrà a Genova.

Mercoledì, 13 Novembre 2019 17:35
Siamo venuti a sapere dalla stampa che nei prossimi giorni si terrà a Genova presso la Regione un’importante riunione che avrà all’ordine del giorno il futuro della Centrale Enel della Spezia (e di Arcola).
Ancora una volta il nostro Sindaco e Presidente della Provincia ha abdicato al proprio ruolo.

Perché non mantenere quella discussione sul nostro territorio? Perché non permettere ai tanti soggetti interessati di partecipare? Perché non riconoscere che ciò che si è (che avete) votato in consiglio comunale non arresta alcunché? Perché non è prevista un passaggio nelle commissioni competenti su quanto verrà detto (ci vogliono 5 giorni per convocare una commissione) o si dovrà leggere ancora una volta il resoconto dai giornali?

Chiediamo un’operazione verità e chiediamo che una discussione così importante sia mantenuta sul territorio ma soprattutto chiediamo trasparenza!

Leggendo allarmati quanto emerge in queste ore, Signor Sindaco non è nemmeno più certo quello che ha annunciato almeno due volte: la chiusura del gruppo a carbone. Noi vogliamo, e per questo abbiamo lavorato, lo stop al carbone. Subito.
Noi rigettiamo questo progetto chiediamo due cose: la bonifica dell’area e un progetto generale che riguarda lo sviluppo complessivo dell’area.
Perché la buona politica non è votare un documento insieme ma non prendere in giro nessuno.

Consigliere Comunale PD
Dina Nobili

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Bianchini e Ricci attaccano in silenzio la giunta Ponzanelli. Leggi tutto
Partito Democratico
Il 9 dicembre la Giunta regionale discuterà sul futuro del Parco Naturale Regionale di Montemarcello Magra Vara. Cosa è il Parco e che ruolo ha svolto e svolge? Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa