Cittadinanza onoraria a Segre, Nobili: "Per la prima volta mi sono vergognata" In evidenza

Martedì, 12 Novembre 2019 12:44

 

Per la prima volta da quando sono stata eletta mi sono vergognata di quanto successo ieri sera in Consiglio Comunale della Spezia.
L’opposizione, con primo firmatario il collega Baldino, a questa maggioranza di destra aveva proposto una mozione per chiedere la cittadinanza onoraria a Liliana Segre e si invitavano i consiglieri ad alzarsi in piedi nel momento della votazione.

Non meno importante era l’invito a farsi promotori di attività per contrastare l’odio razziale.
La maggioranza ha detto che non erano disposti a votare un documento che invitasse ad alzarsi in piedi (“non siamo a teatro” hanno tuonato) e che si devono combattere tutti i totalitarismi.
Pretesti.

I consiglieri si alzano in piedi in molte occasioni. Anzi si alzano in piedi nei momenti solenni. Il voto a sostegno della Segre era uno di questi. Cari colleghi avete perso un’occasione per onorare quelle medaglie che sono appuntate sul Gonfalone della Città.

No cari consiglieri della maggioranza di destra il vostro documento vuole disconoscere il vento che sta attraversando la nostra società.
Vi invito alla riflessione.

Consigliere Comunale PD
Dina Nobili

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Davanti alla Zephyr Trading c’era una squadra tra le primissime del campionato Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa