"Bandiera rossa" simbolo della rottura tra PCI e PD In evidenza

Totale chiusura di Bellegoni dopo le parole di Andrea Orlando.

Venerdì, 20 Settembre 2019 10:15

 

I giudizi di Andrea Orlando su “bandiera rossa” e patrimoniale non sono altro che lo specchio delle sensibilità, delle priorità e dei valori che, oltre a lui, caratterizzano il suo partito.

Inutile “girarci” attorno, è evidente quanto non ci sia la ben che minima volontà e non esista la possibilità, in quegli ambiti, di costruire a sinistra.

Oltre alle dichiarazioni parlano i fatti riguardo le politiche e le derive del PD di cui Orlando è stato complice.

I simboli sono, rimangono importanti e non possono essere dimenticati perché sono intrinseci della storia, delle lotte, della militanza, della passione politica, delle tematiche da cui è necessario ripartire per affrontare quelle battaglie che sono attuali, oggi come allora, nell’ottica della ricostruzione di una sinistra degna nel Paese.

Una ricostruzione che non passa, non può passare dal Partito Democratico.

 

Matteo Bellegoni
PARTITO COMUNISTA ITALIANO
Segretario Federazione della Liguria

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Comunista Italiano

Il riferimento è in particolare all'eliminazione della parola "razziale". Leggi tutto
Partito Comunista Italiano
La denuncia del Partito Comunista: "Costretti a lavorare dalla Commissione di garanzia sugli scioperi". Leggi tutto
Partito Comunista Italiano

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa