Scissione Dem, Del Bello: "PD progetto ancora valido, continuerò il mio impegno" In evidenza

"Anche a livello locale il Partito Democratico deve rilanciare la sfida prestando maggiore attenzione alle nuove generazioni e ai nostri territori"

Giovedì, 19 Settembre 2019 11:14

Il Partito Democratico nato nel 2007 si poneva l'obiettivo di essere un grande partito riformista ed europeista dove al suo interno potevano coesistere diverse anime e pensieri politici.
Io penso che questo progetto sia ancora valido sopratutto in una fase politica difficile come questa, dove il vento dei sovranisti in tutta Europa e anche in Italia soffia molto forte.
Nel PD continuerò il mio impegno.

Il PD ha un compito oggi fondamentale: quello di governare l'Italia con le forze politiche che appoggiano l'attuale Governo, rilanciando la sfida riformista e attuando politiche di aiuto alle persone più deboli.

Per questo anche a livello locale il Partito Democratico deve rilanciare questa sfida prestando maggiore attenzione alle nuove generazioni e ai nostri territori, perchè dai territori della Provincia nasce la forza del radicamento e dei nostri amministratori locali che tutti i giorni sono in trincea a rispondere alle esigenze e problematiche delle nostre comunità.
Si renderà necessario prima possibile favorire la più ampia discussione possibile.

Luca Del Bello
presidente dell'assemblea provinciale

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Il Gruppo consigliare PD presenta una mozione: "A noi sta a cuore stabilire la verità su quello che è successo in questi 3 anni di blocco dei lavori". Leggi tutto
Partito Democratico
Il capogruppo PD in Regione presenterà una interrogazione per chiedere cosa si farà per evitare simili disservizi in futuro. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa