Eretta in difesa di Iacopi: "Basta ipocrisie" In evidenza

"Avrà usato parole forti ma lo ha fatto perché ama questa nostra povera Italia"

Domenica, 01 Settembre 2019 16:29

"Basta ipocrisia: Iacopi ha espresso il sentimento di milioni di Italiani sconcertati di fronte al walzer delle poltrone, indecoroso, a cui sta venendo piegato il nostro Paese. Emilio è un militare, un patriota, un uomo che si commuove parlando del tricolore: avrà usato parole forti ma lo ha fatto perché ama questa nostra povera Italia, oggi ridotta ad un mercato di provincia.

Caro Emilio, il Pd andrà al governo per la quarta volta di fila senza vincere le elezioni: lasciamoli andare, non potranno imbavagliare il popolo per sempre. La resistenza ora tocca a noi": così il vicesindaco Eretta interviene nella polemica che in questi giorni sta agitando il panorama politico. 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(2 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ci sarebbe l'impegno per lo stop al carbone quanto prima e si può riaprire la partita sul turbogas. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa