Manifesto di Salvini a testa in giù, Pucciarelli (Lega): "Provo pena per questi poverini" In evidenza

A Santo Stefano un manifesto del Ministro è stato staccato e riposizionato. 

Mercoledì, 14 Agosto 2019 17:38

L'annuncio arriva dalla pagina social della senatrice Stefania Pucciarelli: "Qualche democratico si è preso la briga di staccare il manifesto, per cui la Lega ha pagato l’affissione, per mettere Matteo Salvini a testa in giù. Succede a Santo Stefano di Magra.
Provo pena per questi poverini o poverine, perché credo che non avevano di meglio da fare!
Quello che è chiaro è che non ci spaventano,che malgrado loro stasera alle 21 Salvini sarà in piazza Del Bastione a La Soezia".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Ecco le ragioni per cui dice sì al progetto dell'architetto Perfigli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

La Polizia ritrova un'auto rubata

Martedì, 15 Ottobre 2019 18:51 cronaca-la-spezia
Il furto era stato commesso a Lucca. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

1 commento

  • Link al commento Gino Fatighenti Lunedì, 16 Settembre 2019 16:14 inviato da Gino Fatighenti

    "perché credo che non avevano di meglio da fare".... Un po' di italiano a SQUOLA non glielo hanno insegnato?

    Come mai è certa che la colpa sia di "qualche democratico"? Forse perché "qualche nordista" si era a sua volta precedentemente prodigato nella ludicità (legga bene non è lucidità) incontrovertibile dello strappare i manifesti delle varie feste popolari a Ponzano?

    Da cittadino posso dire che questa politica fatta di mezzucci/dispettucci/attaccucci a chi è peggio di chi mi ha veramente rotto le capesante????

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa