Michelucci (PD) commenta la nomina di Troiano a Direttore dell'Asl 5: "Il suo passato ci preoccupa" In evidenza

“Servono autonomia e competenze per guidare la nostra Asl”.

Mercoledì, 17 Luglio 2019 09:31

“La nomina di Daniela Troiano a direttore generale dell'Asl 5 è l'ennesima testimonianza di scelte che badano più alla fedeltà che alla reale autonomia e alle competenze che, invece, un ruolo di gestione così complesso richiederebbe. Si tratta, infatti, della stessa persona protagonista di numerose intercettazioni telefoniche, legate agli scandali della sanità lombarda, dalle quali emergevano comportamenti accondiscendenti con la politica e legami che parevano andare oltre i normali contatti di collaborazione che quel ruolo può oggettivamente richiedere. Ma c'è di più. Se questo non bastasse, la stessa Troiano fu bocciata al noto quizzone, introdotto in Lombardia dopo i noti scandali, per scegliere sulla base di competenze e merito i funzionari atti a gestire al meglio la sanità pubblica.

Non soltanto, quindi, scarsa autonomia e reverenza al potere ma, probabilmente, anche scarse capacità, vista la bocciatura. Un'altra nomina telecomandata insomma, perfettamente coerente con le modalità di scelta alle quali ormai questa giunta regionale ci ha abituato. Sarebbe forse il caso di adottare modalità analoghe al quizzone lombardo. La sanità ligure ha bisogno di professionisti indipendenti, con acclarate competenze gestionali e meccanismi di selezione oggettivi”.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

Il Consigliere regionale PD parla di una "brutta figura" sul piano nazionale. Leggi tutto
Partito Democratico
"L'unica via seria per migliorare davvero i trasporti ferroviari". Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa