Oltre 60 persone allo screening oculistico a Sarzana

E il Lions annuncia anche la donazione di un defibrillatore.


Un nuovo successo delle iniziative del Lions Club Sarzana che, grazie alla instancabile opera dell’I.A.P.B. della Spezia e alla collaborazione del distretto IA2, ha permesso a molti cittadini di avvalersi dello screening oculistico gratuito svoltosi sabato scorso in Piazza Matteotti tanto che, durante le sei ore di attività, presso il camper dell’Unità Mobile Oftalmica dell’Agenzia per la Prevenzione della Cecità Italia sono state eseguite oltre sessanta visite oculistiche.

A fine mattinata la sindaca di Sarzana, Cristina Ponzanelli, ha portato i saluti e i ringraziamenti dell’Amministrazione Comunale a tutti coloro che si sono impegnati per la riuscita di questa lodevole iniziativa che si inserisce in una serie di interventi che i Lions, da anni, mettono in campo per la prevenzione medica, rimarcando la fattiva collaborazione tra lo stesso comune ed il Club di Sarzana.

Soddisfazione è stata espressa dal Presidente dell’I.A.P.B. dott. Fernando Marras e dal Referente del distretto Lions 108 TB per il Lions Day Remo Donati.
Il Presidente del Lions Club Sarzana Giovanni Torlai ha ringraziato tutti i soci del Club di Sarzana che si sono alternati durante la giornata per promuovere le finalità dei Lions e i volontari dell’I.A.P.B. per la loro dedizione nel rispetto del motto “We Serve” , due parole che da sempre animano le azioni dei Lions.

Un ringraziamento particolare viene rivolto al Dott. Fernando Marras, vero artefice ed organizzatore dell’evento, ed agli optometristi che, con la loro azione di volontariato, offrono a tutti quanti la possibilità di fare prevenzione.

Il Presidente ha anticipato che la prossima iniziativa sarà la donazione di un defibrillatore da installarsi, in accordo con il Comune di Sarzana, in Piazza Pertini.

 15-04-2019 10:22

Autore: Lions Club
Categoria: Comunicati Sanita'

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale