Area sgambatura cani ai giardini, il Comitato chiede l'accesso agli atti

"Vogliamo essere certi della completezza dell'iter autorizzativo".

Questa mattina il Comitato "Parco giochi di Viale Mazzini" ha provveduto a depositare al protocollo del Comune richiesta di accesso agli atti finalizzata a verificare la correttezza e completezza di tutti gli atti formali relativi alla realizzazione dell'area cani all'interno del parco giochi di viale Mazzini.

 

"Vogliamo essere certi della trasparenza e della completezza dell'iter autorizzativo che deve comprendere anche l'autorizzazione paesaggistica, indispensabile trattandosi di area vincolata - affermano dal Comitato - Ci auguriamo che tutto sia in regola perché in caso contrario si configurerebbe per il Comune una situazione imbarazzante essendo imminente l'avvio dei lavori. Chiediamo di fornire gli atti richiesti nel minor tempo possibile in modo da verificare puntualmente tutte le carte ed avviare ogni azione conseguente.
Rinnoviamo comunque la richiesta di pensare un’alternativa per la collocazione del parco destinato ai cani, che non leda gli spazi dei bambini".

 14-03-2019 19:46

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca La Spezia


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale