Sarzana, ventenne denunciato per ricettazione

Passeggiava con una giacca rubata.

 

Ieri sera una volante del Commissariato ha intercettato un ventenne polacco che passeggiava per le vie del centro di Sarzana con un trentenne marocchino. L’attenzione dei poliziotti è stata attirata dal giubbino di marca che indossava il polacco poiché aveva ancora attaccato sia il cartellino con il prezzo sia il cappuccio contenuto ancora nell’apposita custodia.

I due, già noti alle Forze dell’Ordine, sono stati condotti in Commissariato per gli accertamenti conseguenti dai quali è emerso che il giubbino era provento di furto avvenuto nella mattina precedente alla Spezia.

Il ventenne è stato denunciato per ricettazione e sanzionato per 200 euro perché al momento in cui è stato fermato stava consumando una bevanda alcolica violando l’ordinanza sindacale in materia. Anche al marocchino che lo accompagnava non è andata meglio perché essendo stato trovato in possesso di uno scalpello senza saperne giustificare il motivo è stato denunciato ai sensi dell’art 4 lex 110/75 .

 14-03-2019 11:32

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca Sarzana


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale