"Maestri per un giorno” all’Artistico

Ad insegnare gli studenti, ad imparare i piccolissimi alunni della scuola dell'infanzia.


Splendida esperienza artistica ed umana in questi giorni al Liceo Artistico-Musicale Cardarelli della Spezia: i bambini della scuola dell’infanzia di Sarzanello, dell’istituto ISA 13 di Sarzana, hanno lavorato fianco a fianco con gli studenti del Liceo nei loro laboratori di Pittura e Scultura. Gli studenti del Liceo si sono presi cura dei bambini con molta attenzione e coinvolgimento, mentre i bambini erano felicissimi di lavorare con giovani che a loro apparivano come veri maestri.

 

Il progetto ha coinvolto i bambini di 3, 4 e 5 anni che nel Laboratorio di Scultura hanno potuto lavorare con la creta per produrre piccoli oggetti personali con la guida dei grandi; si sono poi dedicati a giocare col colore nel Laboratorio di Pittura. Superata l’iniziale timidezza, tutti i piccoli si sono lanciati nelle attività esprimendosi al massimo.

“Anche bambini solitamente restii ad affrontare le novità e che credono poco nelle loro capacità si sono sentiti più che valorizzati e sono andati via felicissimi. Anzi, quasi non volevano andar via!” - ha sottolineato la maestra Elisa Salvetti entusiasta della riuscita dell’iniziativa - “E’ già il secondo anno che veniamo a svolgere queste attività artistiche, verso le quali i bambini sono da sempre molto portati ed interessati. Ogni volta, però, l’esperienza si arricchisce e si completa. Noi maestre siamo davvero contente”.

Conferma l’entusiasmo la professoressa Giovanna Amodio che, assieme alle colleghe Berettieri, Formicola, Surace e al collega Campagna ha curato l’organizzazione delle attività: “I nostri ragazzi sono da sempre abituati alla didattica laboratoriale e al peer tutoring e questo anche grazie al clima generale della scuola, particolarmente accogliente e positivo. Tutti noi, adulti e ragazzi, lavoriamo fianco a fianco con molta serietà e collaborazione continua. Quando i nostri studenti e le nostre studentesse si sono trovati accanto questi pargoletti, peraltro molto scolarizzati ed interessati, si sono calati perfettamente nelle vesti dei “maestri per un giorno” e li hanno fatti sentire unici. Ad un certo punto i bimbi più piccoli erano tutti in braccio ad un compagno o una compagna più grande e la scena era veramente commovente! L’esperienza è da ripetere, invitiamo tutti quelli che sono interessati a venirci a trovare”.

Per ora l’appuntamento è per fine mese, quando il Liceo accoglierà i bambini della scuola primaria di Nave!

 11-02-2019 11:23

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale