Il documento condiviso sul caso eternit-Marola andrà in consiglio comunale

La II° commissione ha licenziato il documento sul caso eternit-Marola all’unanimità, adesso se ne discuterà in consiglio comunale.

L’ultima puntata si era conclusa con l’impegno da parte dei commissari Guido Melley e Fabio Cenerini di stilare un documento condiviso sul tema. Oggi quel documento è arrivato in commissione per essere votato e portato in discussione in consiglio comunale.

Nel documento si chiede di impegnare sindaco e giunta a richiedere ad Arpal il monitoraggio relativo a dispersioni di fibre di amianto nelle aree civili prospicienti la zona dell’Arsenale oltre che richiedere all’amministrazione militare dell’Arsenale e ad Arpal la mappatura dei siti e delle strutture all’interno della base navale con presenza di amianto.

“Abbiamo inserito anche la richiesta ad Arpal per il campionamento dell’area di Marola per il 2019 - riferisce l’assessore Kristopher Casati - Abbiamo richiesto dei preventivi ad Arpal che si sta confrontando con Asl per attività specifiche sulle fibre di amianto”. 

Potete trovare in allegato il testo completo del documento nel quale trovare tutti gli impegni richiesti verso sindaco e giunta.

Download allegati:


 11-01-2019 16:40

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca La Spezia


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale