Il Parlamento Europeo bocca il "Pacchetto Mobilità"

L'Europarlamentare PD Benifei: "Salvaguardati i lavoratori".

 

"Buone notizie per i lavoratori del settore dei trasporti su strada: il Parlamento UE ha nuovamente respinto il cosiddetto pacchetto mobilità – dichiara l'eurodeputato Brando Benifei a seguito del voto in Commissione Trasporti sulle proposte di modifica ai regolamenti contenenti norme sui tempi di guida e di riposo di camionisti e autisti di autobus e le norme sul distacco internazionale.

Approvata invece la relazione sul cabotaggio.

"I testi di compromesso, frettolosamente presentati al voto della commissione Trasporti per adattarli al pessimo accordo raggiunto il 4 dicembre scorso al Consiglio Trasporti dei Ministri UE, sottoscritto, neanche a dirlo, anche dal Ministro Toninelli, sono stati rigettati dagli europarlamentari, come fortemente richiesto dalle forze sindacali del settore impegnate in un'importante mobilitazione nazionale in questi giorni e in linea con quanto è stato il mio lavoro sul tema in commissione Occupazione e Affari Sociali - prosegue Benifei - Ancora una volta, il Parlamento Europeo ascolta le ragioni dei lavoratori che si sono mobilitati in Italia e in Liguria e si schiera dalla parte dei cittadini, respingendo una riforma che rischiava di peggiorare le condizioni di lavoro dei conducenti, ad esempio concentrando i tempi di lavoro nelle prime tre settimane del mese e creando un pericoloso sbilanciamento rispetto alle ore di riposo, con preoccupanti ricadute sulla sicurezza stradale di tutti i cittadini".

 10-01-2019 19:48

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Politica


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale