Sarzana, la giornata all’insegna della Sport ha dato i suoi frutti

di Luca Manfredini – Sport, famiglia, partecipazione e divertimento per uno scopo benefico. Questa mattina la consegna alla Protezione Civile sarzanese dell’assegno.

 

Si è conclusa con soddisfazione e partecipazione la manifestazione “Football for Safety” del 25 novembre, organizzata dalla Polisportiva Dilettantistica “High School Sports”, patrocinata dal Comune di Sarzana e dalla Regione Liguria.

Nonostante le condizioni metereologiche avverse, la giornata passata nelle strutture e negli impianti sportivi gestiti dalla “S.S.D Calcio Nave” del Circolo Arci della frazione ha visto una buona partecipazione e ha valorizzato tutti i principi espressi dalla Polisportiva. Un assegno formato familiare è stato consegnato questa mattina dalle mani del Presidente Carmelino Longo alla Protezione Civile, 1.309,00 euro che saranno investiti in servizi importanti per la comunità, come basilare è il costante impegno del gruppo dei volontari.

“Il miglio risultato sarà la partecipazione” – aveva anticipato l’Assessore Stefano Torri (delega alla Protezione Civile) alla presentazione dell’iniziativa, prima di spogliarsi delle vesti da Assessore ed indossare quelle da calciatore, e cosi è stato: la giornata è stata vissuta con entusiasmo e apprezzamento dei presenti e specialmente dei bambini lasciati liberi di scorazzare nel parco tra i giochi e le offerte ricreative a loro dedicate.

Un solo rammarico e ammissione da parte dell’Assessore: “Per quanto riguarda la parte politica presente sul campo da pallone – ride – dobbiamo allenarci un po’ meglio per il prossimo evento perché abbiamo fatto una figura barbina”.

Il torneo di calcio non competitivo ha visto scendere in campo, infatti, anche la squadra dei Consiglieri e dipendenti comunali, oltre a quelle delle rappresentative di: Dipendenti Oto Melara, Avvocati, Ospedalieri Asl5, Protezione Civile, Associazione INSIEME, Genitori e bimbi della S:S;D: Calcio Nave.

Una lunga giornata di calcio arbitrata dall’instancabile ex Consigliere Valter Chiappini, inserita in un mix di attività che hanno fatto da cornice all’evento principale; animazione musicale di Dj Gabry Bee e del gruppo musicale “The Bedloes”, le ragazze di Zumba della Maestra Bruna Isoppo coordinate dalla direzione artistica di Tania Carotenuto, la presenza dell’associazione INSIEME, oltre che dello Street Food che, insieme ai volontari della Protezione Civile, hanno sfamato tutti i presenti.

“Ci siamo costituiti solo all’inizio di agosto ed a settembre abbiamo organizzato il primo evento per i bambini, primo di altre organizzazioni come questa e di altre già in costruzione – ha spiegato il Pres. Longo – siamo soddisfatti perché in questo evento ha vinto lo sport, i suoi principi, Sarzana e tutti i partecipanti che si sono sfidati sul campo da pallone. Tutti e non una squadra o un’altra, non tizio o caio. Siamo riusciti a portare persone nonostante il tempo e altri eventi in concomitanza nella città e abbiamo tutti assieme creato una festa e non una competizione – ha aggiunto – la nostra è un’associazione inclusiva, nata per organizzare eventi sportivi a sfondo sociale, ci impegniamo là dove possiamo essere utili e sempre seguendo i principi cardine dello sport. E’ stato molto bello riuscire a dare il nostro piccolo contributo a chi, dietro le quinte ed in situazioni di emergenza, si dedica alla sicurezza nei confronti dei cittadini”.

Soddisfatto l’Assessore che ha rimarcato quanto l’evento sia piaciuto e quanto sia importante valorizzare il lavoro della Protezione Civile, auspicando che sia “evento pilota” di altre manifestazioni dedicate.

Soddisfatto il Sindaco Cristina Ponzanelli che, impegnata in altre questioni comunali, non ha rinunciato a venire a trovare e ringraziare sia gli organizzatori dell’High School Sports, sia i volontari della Protezione Civile.

sindaco

Soddisfatti naturalmente questi ultimi che hanno brindato all’assegno ricevuto, prezioso per comprare quanto serva per svolgere il loro importante compito: ”Ringrazio l’associazione a nome di tutti i volontari, è la prima volta che c’è un evento creato per raccogliere fondi a noi dedicati – ha ringraziato Andrea Grasso peroni per i volontari – abbiamo dentro di noi questa impellente voglia di impegnarsi a dare una mano, volontariato quindi per aiutare e dare sempre il meglio di noi, chiunque condivida questa voglia venga a trovarci. Quando abbiamo fatto la riunione con la vostra associazione avevamo detto che, anche se solo foste riusciti a racimolare 100 euro, sarebbero stati per noi importantissimi quanto anche solo vostro impegno a nostro favore, ora ci stupite con questa cifra inaspettata e vi ringraziamo per questa possibilità in più di continuare a fare il bene della nostra comunità”.

Conclude la conferenza stampa il Pres. Longo ringraziando tutti quelli che hanno partecipato alla manifestazione (tra cui anche l’Assessore regionale Giacomo Giampedrone in versione calcistica) e: “ l’S.S.D. Nave, Il Sindaco Ponzanelli, cui va il nostro plauso per averci mostrato sin dal primo istante fiducia e apprezzamento, e in particolare modo a Daniele Manfredi e Veronica Luciani, miei diretti collaboratori, che hanno sempre tenuto acceso il nostro motore organizzativo”.

 06-12-2018 16:28

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca Sarzana


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale