Ragazzi sorpresi con stupefacenti e coltello a Follo

A Follo i Carabinieri hanno sorpreso due giovani in possesso di stupefacenti e coltello.

Ieri pomeriggio, a Follo, i Carabinieri della Stazione di Ceparana, che nei giorni scorsi avevano ricevuto le segnalazioni da parte dei cittadini sulla presenza sospetta di gruppi di giovani, hanno effettuato un controllo nel parco comunale di Via San Martino.

Nella circostanza i militari hanno proceduto all'identificazione di una decina di giovani.

Uno di loro, un 17enne di origini romene, è stato trovato in possesso di pochi grammi di marijuana e segnalato alla Prefettura, mentre un altro diciassettenne è stato trovato in possesso di un coltello con la lama lunga nove centimetri ed è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori per porto illegale di arma bianca.

Sia lo stupefacente che il coltello sono stati sottoposti a sequestro. Il servizio effettuato dalla Stazione rientra nel più ampio contesto dell'attività di controllo dei luoghi di aggregazione giovanile ed è il frutto della collaborazione con i cittadini, le cui indicazioni sono risultate, ancora una volta, prezioso spunto per l'attività di controllo del territorio.

 16-05-2018 19:41

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca Follo


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale