Tenuta di Marinella, Renovo conferma la propria disponibilità

L'azienda pronta a firmare un contratto di affitto di tre anni, salvaguardando i livelli occupazionali attuali. Si attende la risposta definitiva di Marinella Spa.


La lettura di alcuni articoli di stampa che citano Renovo spa e la trattativa in corso sulla gestione dell’azienda agricola di Marinella ci impone qualche precisazione.
Dopo l’incontro pubblico promosso dal sindaco di Sarzana Alessio Cavarra il 4 gennaio, non abbiamo mai cessato di lavorare all’ipotesi di poter salvare dal fallimento un’azienda come la Tenuta di Marinella e un marchio storico come il Latte di Marinella. Per questo nelle ultime settimane ci siamo sentiti in dovere di rilanciare con forza ai liquidatori della Marinella spa una proposta di affitto e gestione dell’azienda agro zootenica.
Malgrado le condizioni dell’azienda agricola, dei suoi lavoratori e della mandria siano state stremate da un lungo periodo di incertezza e di mancanza degli investimenti necessari, i tecnici da noi incaricati di effettuare una accurata due diligence in loco hanno espresso parere positivo all’ipotesi di ristrutturazione e rilancio dell’azienda e delle sue produzioni.
Non sarà facile, ma è una scommessa che possiamo vincere.

Intendiamo precisare anche che il periodo di tre anni proposto nel contratto di affitto è il tempo minimo necessario per valorizzare gli investimenti che Renovo metterebbe subito a disposizione del rilancio dell’attività agricola e
zootecnica. Un tempo limitato non da noi, sia chiaro, ma dalla proprietà che non intende impegnarsi per periodi più lunghi.

Abbiamo chiesto di accelerare la firma del contratto per non perdere la semina del foraggio e l’annata agricola e abbiamo dichiarato di essere disposti ad assicurare gli attuali livelli occupazionali e la partecipazione in sede di stipula del contratto delle Organizzazioni sindacali di categoria.

Ad oggi, la nostra proposta di affitto, che abbiamo ribadito anche lunedì mattina in una conference call promossa sempre dal Sindaco di Sarzana, non ha ricevuto da parte della Marinella spa una risposta definitiva.

Con questa nota ribadiamo che siamo ancora disponibili ad intervenire, immediatamente.
Noi ci siamo, ma non siamo solo noi a decidere.

Renovo Spa

 

 14-02-2018 10:30

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca Sarzana


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale