Borghetto Vara, ancora fermi i lavori di messa in sicurezza idraulica

La minoranza: "Preoccupante il silenzio di Comune e Regione. Sembra di vivere un incubo".


"A distanza di due mesi dalla passerella elettorale della Regione Liguria, ancora fermi i lavori per la realizzazione dei due ponti di Borghetto Vara". Così il gruppo consiliare Primavera Borghettina guidato da Andrea Licari. "Se il primo è stato depositato, senza però esser stato completato, del secondo neanche l'ombra. La situazione è preoccupante, così come il silenzio delle Istituzioni, a partire dal Comune di Borghetto Vara che nulla sta facendo per sbloccare lo stallo.

Sembra di vivere un incubo: le persone sono esasperate, le attività commerciali, già danneggiate, chiedono il completamento dei cantieri. Chiediamo solo rassicurazioni e di non essere abbandonati: l'amministrazione convochi un tavolo con Regione e Anas per definire tempi certi e dare al paese l'essenziale sicurezza idraulica.

Se non dovessimo essere ascoltati - conclude la nota - siamo pronti a dar vita a dimostrazioni pacifiche nelle sedi competenti: gli abitanti di Borghetto non meritano questo trattamento".

 13-02-2018 18:45

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Politica Borghetto Vara

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale