Malore per un uomo a Corniglia, intervengono i Vigili del Fuoco

La sua abitazione si trova in una zona impervia. E' stato necessario il trasporto tramite barella da sentiero.


I Vigili del Fuoco sono intervenuti ieri sera, alle 22.30 circa, a Corniglia, nel comune di Vernazza, per soccorrere un uomo colto da malore.
L'uomo si trovava nella sua abitazione, in località Prevo, in una zona impervia, lungo un sentiero, più a valle rispetto alla strada.

Raggiunta l'abitazione, I Vigili del Fuoco, insieme al personale sanitario della Pubblica Assistenza Croce Verde di Vernazza, hanno prestato all'uomo le prime cure e lo hanno poi trasportato fino all'autolettiga.

I Vigili del Fuoco hanno dovuto usare la barella detta "da sentiero"; la conformità del percorso, contrariamente alle altre volte, ha permesso loro di usarla anche in assetto "carriola", ossia con una ruota applicata a una delle estremità. La ruota, facente parte della dotazione fornita dalla casa costruttrice, permette di trasportare il ferito in sicurezza senza che il peso gravi sulle spalle dei soccorritori, diminuendo così anche i tempi di percorrenza.
Percorso un primo tratto di sentiero, la barella è stata posta all'interno di un mezzo fuoristrada dei Vigili del Fuoco appositamente modificato per ospitarla, il quale ha raggiunto poi l'autolettiga sulla strada. Effettuato il trasferimento della barella dal fuoristrada all'ambulanza, questa si è diretta verso il Pronto Soccorso della Spezia.

 12-01-2018 21:10

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca Cinque Terre

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale