Liguria Popolare aderisce a “Noi con l’Italia”

Costa: "Una proposta moderata, per dialogare con quei cittadini che hanno perso fiducia nella politica".


Il consigliere regionale e capogruppo Andrea Costa spiega le ragioni che hanno indotto Liguria Popolare, componente del Gruppo Misto in Regione, ad aderire a Noi con l’Italia e, conseguentemente, ad assumere il nome “Liguria Popolare-Noi con l’Italia”.

 

«E’ la sintesi di un percorso iniziato con le elezioni regionali del 2015 alle quali tutta l’area di centrodestra si è presentata unita e coesa e ha consentito a Giovanni Toti di vincere. – dice Costa - Insieme alla Lombardia abbiamo dato vita ad un progetto di governo serio e credibile ma soprattutto vincente che ha consentito di vincere anche a Savona, Genova e La Spezia».

Continua il consigliere e presidente della IV Commissione Territorio Ambiente: «Come ha giustamente affermato l’amico Maurizio Lupi, punto di riferimento per Liguria Popolare e oggi neo coordinatore nazionale di Noi con l’ Italia, questo progetto ha messo insieme proposte e idee diverse, da quella liberale a quella più cattolica, per dare più forza alla coalizione di centrodestra. – dice - C’è bisogno di una proposta equilibrata e moderata, di gente che non pensa alla politica come scontro tra tifosi, ma crede che il modo per far riavvicinare i cittadini sia quello della serietà e delle proposte concrete con al centro il nostro Paese, ripartendo dal territorio e interpretando la politica come servizio ai cittadini».

Conclude Costa: «Ora inizia un nuovo lavoro sul territorio, facendo rete con i tanti amministratori locali che hanno dato la disponibilità a rafforzare questo progetto che ha già i suoi rappresentanti nei diversi capoluoghi di Provincia»

 12-01-2018 15:16

Autore: La Spezia Popolare
Categoria: Comunicati Politici

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale