Furto aggravato in concorso, arrestate due ucraine: avevano asportato 400 euro di prodotti dal centro commerciale

Di Doris Fresco - Due donne, F.N. del 1976  e M.O. del 1968, entrambe ucraine e domiciliate ad Aulla, sono state arrestate per furto aggravato in concorso.


L'arresto è avvenuto alle prime luci dell'alba di oggi a Santo Stefano Magra: le indagini erano iniziate dopo che le due donne sono state sorprese, alle 20:30 di ieri, dopo aver asportato dall'interno del centro commerciale Ipercoop diverse confezioni di cosmetici e capi d'abbigliamento occultati all'interno di una borsa modificata per eludere il sistema di sicurezza antitaccheggio.
La refurtiva, del valore complessivo di €400, è stata recuperata e restituita.

 

 28-07-2016 16:53

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale