Ai campionati regionali di canottaggio ottimo bottino di medaglie per la società "Il Gabbiano" di Monterosso

Il 16 e il 17 luglio nel bacino remiero di Genova Pra si sono disputati i campionati regionali di canottaggio a sedile fisso.

Le ottime condizioni metere hanno favorito lo svolgimento della manifestazione a cui ha partecipato con una nutrita schiera di atleti, in varie categorie, la società "Il Gabbiano" di Monterosso, presieduta e allenata dallo "storico" Valter Viviani.

Il primo a scendere in acqua sabato 16 è stato Michele Arpe, categoria singolo cadetti maschile, che ha conquistato la medaglia di bronzo.
Stesso ottimo risultato per Clelia Contardi nella corrispondente specialità femminile; il fratello Sovio Contardi ha raggiunto un apprezzabile secondo posto nella categoria singolo allievi maschile; l'esordiente Ambra Rossignoli ha tagliato il traguardo in terza posizione.

La domenica ha laureato campionesse regionali Aurora Benvenuto e Chiara Dughetti nella categoria due di coppia ragazze femminile. Si sono imposte grazie ad uno splendido finale in progressione.
Ha concluso le ottime prestazioni della società Gianluca Manfredini nel singolo senior maschile. Timonato da Sovio Contardi ha ottenuto un ottimo secondo posto sfiorando la vittoria preceduto soltanto da un atleta delle Fiamme Gialle, già campione mondiale.


Forte dei risultati ottenuti, una nutrita rappresentanza del "Gabbiano" di Monterosso, si traferirà domenica 24 luglio sulle rive del lago di Comabbio (Va) per misurarsi nella gara nazionale in programma.

 

 19-07-2016 20:10

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Canottaggio


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale