Il La Spezia Sailing Team vice Campione Europeo: Mascalzone Latino vince per un solo punto

Straordinario risultato per il La Spezia Sailing Team che nei giorni scorsi, nelle acque di Riva del Garda, ha partecipato alla quarta ed ultima tappa delle sailing serie valida anche come Campionato Europeo.

Il team, impegnato in quella che è stata una vera e propria battaglia con blasonati equipaggi di caratura internazionale, ha concluso dopo 10 regate al secondo posto assoluto dietro al solo Mascalzone Latino, guidato alla tattica dal fuoriclasse neozelandese Cameron Appleton, laureandosi Vice campione Europeo e precedendo INGA from Sweden con alla tattica Vasco Vascotto.
In acqua il gotha della vela a livello mondiale, con tanti atleti di Coppa America (ED BAIRD, WARWICK FLEURY, KAREL JABLONSKY solo per citare qualcuno) e olimpionici.


"Le Regate appena concluse sono state davvero tiratissime, con un livello in acqua di tutti i team molto elevato. Ogni singolo punto è stato sudato e alla fine addirittura determinante", commenta Balestrero. Il team infatti ha concluso secondo ad un solo punto dal vincitore che sarebbe stato superato in caso di parità per i migliori piazzamenti. "GIOGI" (questo il nome della barca) è l'unica infatti ad avere vinto due prove di giornata durante l'Europeo.

"Impossibile avere rimpianti, anche se il titolo è stato davvero vicinissimo" - continua Balestrero - "essere secondi ad un Europeo così tirato è un risultato di grande prestigio che ci fa davvero enorme piacere. E' inoltre il coronamento di una stagione davvero eccezionale che ci ha visto concludere dopo 34 prove al secondo posto anche il circuito internazionale dietro al solo INGA. Le coincidenze o la sorte o anche solo gli stati di forma in un circuito di 34 singole regate non esistono, a dimostrazione di un progetto azzeccato che ha visto il team costantemente ai primi posti della classifica generale".


Doveroso un ringraziamento a tutto il team che si è così ben comportato:
Andrea Casale randista, Daniele Cassinari tattico, Francesco Di Caprio prodiere cui si aggiungono i localissimi ma non meno determinanti Davide di Maio ed Elio Borio trimmer, Cristiano Giannetti prodiere e Leone Taddei Pitman. Un gruppo di 5 velisti tutti spezzini che corre per le insegne del CIRCOLO VELICO LA SPEZIA, ambasciatore nel mondo velico di un Golfo meraviglioso.


Il TEAM ci tiene a ringraziare i main sponsor che hanno reso possibile questa straordinaria stagione: Carispezia, La Lince e Sicurproject oltre al Circolo Velico La Spezia per il supporto continuo nel corso di tutta la stagione.

 19-07-2016 12:34

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Vela


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale