"Costruire il biodigestore a Saliceti va contro i vincoli urbanistici del PUC di Vezzano"

Michelucci: "La zona di Saliceti è indicata dal PUC del comune di Vezzano come una zona a destinazione non industriale"


"Costruire in Saliceti il biodigestore va contro i vincoli urbanistici posti dal PUC del Comune di Vezzano" afferma il capogruppo di IV in Regione Juri Michelucci.

La zona di Saliceti infatti è indicata dal PUC del comune di Vezzano come una zona a destinazione non industriale per cui il progetto presentato da Regione Liguria, in variante al PUC, è incompatibile e attualmente non presenta i requisiti chiesti dal Comune di Vezzano.

Regione Liguria vuole davvero modificare il PUC approvato regolarmente dalla stessa solo un anno fa ?
PUC redatto da uno dei Comuni definiti virtuosi dallo stesso assessore regionale all'urbanistica nell'ultima commissione territorio?
A tal proposito ho firmato un interrogazione per conoscere effettivamente le intenzioni della Giunta Toti.

L'assessore Scaiola e i suoi uffici sono pronti ad intestarsi la scelta di variare un Puc approvato poco tempo fa e dare il via libera alla costruzione del biodigestore a Saliceti così come auspicato da Toti e Giampedrone?

Una comunità di cittadini che insieme a regione Liguria ha deciso il proprio sviluppo non può essere sopraffatta dalla volontà del presidente della Liguria e del suo fedele assessore.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
 29-06-2020 15:29

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Politica Vezzano Ligure
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale