Una targa a Paolo Bertolani per la Walk of Poetry che collega San Terenzo a Lerici

La “Walk of poetry” si arricchisce di una nuova, importante componente.


Nel 60° anniversario della pubblicazione della raccolta di poesie “Le trombe di carta”, volume di esordio del poeta serrese Paolo Bertolani, e nel ricorrere del 30° anniversario dell’assegnazione al poeta del Premio LericiPea, il Comune di Lerici, con la collaborazione del LericiPea e di Sanlorenzo, ha voluto apporre lungo la passeggiata Sem Benelli, lato San Terenzo, una speciale targa dedicata al poeta.

La targa, che raccoglierà celebri versi di Bertolani, sarà scoperta alle ore 11:00 di mercoledì 19 febbraio, lo stesso giorno in cui, tredici anni fa, il poeta scomparve.

“Il 2020 sarà un anno dedicato al ricordo di Paolo Bertolani che, attraverso i suoi versi, ha tante volte dipinto il nostro territorio con il suo inconfondibile tratto. Bertolani con la sua poesia ci ha lasciato uno straordinario patrimonio di cultura e un alto senso di appartenenza e di rispetto per questa terra, che dobbiamo ricordare e valorizzare ogni giorno – commenta il sindaco, Leonardo Paoletti -. Tengo a ringraziare l’azienda Sanlorenzo per la costante dimostrazione di vicinanza alla cultura e all’arte, filosofia che percorre il loro cantiere e tutti i loro prodotti”.

Scoprirà la targa il sindaco Leonardo Paoletti, affiancato dall’amministrazione comunale, dal presidente dell’edizione 2020 Lerici Pea, Piergino Scardigli, e dalla coordinatrice generale del Premio, Lucilla Del Santo.

La targa andrà ad arricchire il lungomare intitolato al poeta Sem Benelli, che collega San Terenzo a Lerici e ospita 33 targhe commemorative, supportate da altrettanti leggii installati ad hoc, riportanti i nomi dei poeti vincitori del Premio LericiPea “alla Carriera” dal 1991 al 2019.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
 13-02-2020 19:30

Autore: Comune di Lerici
Categoria: Comunicati Culturali
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale