75 anni dal rastrellamento di Valeriano, le celebrazioni per non dimenticare

Domenica 26 gennaio l'iniziativa organizzata dal Comune.


Il Comune di Vezzano Ligure, in collaborazione con il Comitato Unitario della Resistenza, l’ANPI e l’ANED, organizza la 75^ manifestazione di commemorazione del rastrellamento nazifascista avvenuto il 26 gennaio 1945 a Valeriano, ultimo episodio della Battaglia del Gottero, con una manifestazione che si svolgerà domenica 26 gennaio.

Di seguito il programma: ore 9,30 Concentramento in Piazza XXVI Gennaio con la deposizione dei fiori e della corona alle lapidi e ai cippi, il tutto accompagnato dal Corpo Musicale “Giacomo Puccini” di Vezzano Ligure; ore 10,00 Santa Messa in suffragio dei Caduti nella chiesa di S. Apollinare; ore 11 al Circolo Arci intervento del Sindaco di Vezzano Ligure, Massimo Bertoni, e orazione ufficiale a cura del Dr. Giorgio Pagano, Presidente dell’Associazione Culturale Mediterraneo della Spezia.

Sarà presente una delegazione del Comune di Borgo Val di Taro. Per chi vorrà, ci sarà la possibilità di pranzare al Circolo Arci alle ore 13.00.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
 14-01-2020 16:00

Autore: Comune di Vezzano Ligure
Categoria: Comunicati Istituzioni
 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE


Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale