Disturbi cognitivi e demenze, apre il nuovo centro specialistico dell'Asl

Equipe multidisciplinare coordinata dal dottor Antonio Mannironi.


ASL5 ha attivato il Centro per i Disturbi Cognitivi e per le Demenze (CDCD), un nuovo servizio specialistico.

È organizzato in percorsi di diagnosi, cura e riabilitazione su più sedi ambulatoriali, in cui opera un’equipe multidisciplinare composta da un geriatra, neurologo, psichiatra, psicologo, infermiere, assistente sociale e personale amministrativo in collaborazione con i Medici di Medicina Generale (MMG) .

Al Centro si accede su invio proposto dal Medico di Medicina Generale che, a seguito di alcune prime valutazioni, contatterà il Centro di prenotazione per fissare un appuntamento.

Il paziente preso in carico dall’equipe multiprofessionale segue un iter diagnostico, che prevede una valutazione volta ad approfondire gli aspetti anamnestici, cognitivi, comportamentali e funzionali, a formulare una diagnosi precoce e successivamente a pianificare il piano di trattamento adeguato ai bisogni rilevati.

Il CDCD è articolato in vari ambulatori presso le sedi distrettuali 18 e 19 e presso l’ospedale Sant’Andrea, il coordinatore è il dott. Antonio Mannironi, direttore della Struttura Complessa Neurologia.

Si informa, altresì, che per ulteriori informazioni è possibile contattare il nr. 0187/533962 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12.30, oppure tramite indirizzo mail cdcd@asl5.liguria.it

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
 14-01-2020 14:00

Autore: Asl V
Categoria: Comunicati Sanita'

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale