Bocciato l'emendamento Pucciarelli sugli OSS, Cambiamo!: "Affossate le speranze dei lavoratori"

Il Gruppo sottolinea che non sono state ravvisate critiche nel merito, quindi parla di emendamento respinto da PD e M5S per scelta politica.


«Prima accusano la maggioranza in consiglio comunale alla Spezia e in Regione di inerzia e incompetenza nella gestione del futuro dei 158 OSS di Asl5 e poi, quando la soluzione al problema gli viene servita su un vassoio d'argento, al Senato votano contro, affossando le speranze di questi lavoratori. PD e Movimento 5 Stelle, per tornaconto politico, sfruttano persone che rischiano di restare a casa davvero adesso».

Gli assessori Manuela Gagliardi e Luca Piaggi e i consiglieri Andrea Biagi ed Enzo Ceragioli del gruppo Cambiamo! della Spezia esprimono il loro totale disappunto verso il voto negativo odierno della maggioranza di Governo riguardo l'emendamento presentato dalla senatrice Stefania Pucciarelli, che avrebbe consentito all'azienda sanitaria spezzina di superare il concorso.

«Non c'è proprio giustificazione per un atteggiamento così contraddittorio e lesivo degli interessi di questi lavoratori, anche perché non sono state mosse critiche nel merito dell'emendamento – sottolineano i membri di Cambiamo! – e il fatto si aggrava perché si tratta persone difficilmente ricollocabili».

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
 02-12-2019 19:26

Autore: Cambiamo con TOTI
Categoria: Comunicati Politici

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale