Studenti di Politica e Cittadinanza attiva a lezione dal sindaco di Monterosso

Emanuele Moggia ha parlato della propria esperienza alla guida del Comune delle Cinque Terre.


Sabato 30 novembre Monterosso ha accolto con un bel sole gli studenti di Politica e Cittadinanza attiva "Poliedri".

Il Sindaco Emanuele Moggia si è raccontato al Comitato Scientifico della Scuola e ai venti ragazzi che si sono recati presso il Comune.

"Quello che mi ha spinto ad intraprendere questo percorso è stato lo spirito di servizio alla comunità per questo sono grato di avere avuto la possibilità di cercare di dare il mio contributo a questo paese" - si racconta Moggia e incita i giovani a seguire sempre quella voce che va contro all'indifferenza per agire e mettersi in gioco per migliorare la società in cui si vive.

Presenti all'incontro per spiegare con chiarezza la complessità della macchina comunale i Responsabili dei Servizi e il Segretario Comunale che hanno fornito la loro preziosa testimonianza per illustrare da vicino il funzionamento dell'Ente.

La giornata poi è proseguita con un approfondimento sul tema “Sostenibilità del turismo”, rispetto al quale gli allievi del Corso hanno cercato di individuare misure atte a gestire il costante aumento dei visitatori, la salvaguardia del territorio e la qualità della vita a Monterosso e in tutte le Cinque Terre.

Il Sindaco desidera ringraziare tutti i dipendenti comunali che hanno prestato servizio sabato 30 novembre e i cittadini che si sono prestati a rispondere ai questionari sottoposti dagli allievi della scuola "Poliedri".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
 02-12-2019 14:16

Autore: Comune di Monterosso
Categoria: Comunicati Politici

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale