Felettino, Peracchini replica ai sindacati: "Vi ho convocato"

Il 25 novembre ci sarà anche un incontro con la direzione di ASL.


 

 In risposta alle dichiarazioni di Cgil Fp, Cisl Fp, Uil Fpl e Fials in merito alla costruzione del nuovo Ospedale Felettino, il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, precisa quanto segue:

“Rispedisco al mittente le dichiarazioni dei sindacati che sostengono di non essere stati convocati in merito ai lavori per il nuovo ospedale della Spezia: nella mattina di giovedì 7 novembre ho convocato le segreterie confederali proprio per condividere la situazione circa il Felettino, addirittura prima delle commissioni consiliari.

Non solo, ho anche promosso per il 25 novembre un incontro con la direzione di ASL e i sindacati su loro richiesta proprio perché credo doveroso fare il punto della situazione con tutte le parti sociali della fase delicatissima che stiamo attraversando.

Quando il sindacato rincorre la politica, svilisce e scredita il suo ruolo. Ribadisco che in questo momento ci vuole unità perché l’obiettivo da raggiungere è sia un piano per il nuovo ospedale sia un piano per la sanità spezzina, proprio per il bene di tutti i nostri cittadini”

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
 08-11-2019 16:35

Autore: Comune della Spezia
Categoria: Comunicati Politici

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale