Minaccia di morte la moglie: pistola e fucili sequestrati a un 80enne

L'episodio ieri a Sarzana, i Carabinieri hanno denunciato l'uomo: scatta il divieto di avvicinarsi alla donna.


Ieri, lunedì 9 settembre, i Carabinieri della stazione di Sarzana hanno denunciato a piede libero un uomo 80enne del luogo.

I militari sono intervenuti a seguito di una lite durante la quale l'uomo aveva minacciato di morte la moglie, affermando di far uso della pistola in suo possesso.

I Carabinieri hanno perquisito il domicilio e hanno sequestrato in via cautelativa le armi regolarmente detenute dall'80enne, una pistola calibro 7,65 e due fucili con le relative munizioni.

Immediata è stata l'adozione della misura cautelare personale del divieto di avvicinamento alla moglie.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
 10-09-2019 18:50

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca Sarzana

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale