Il Consiglio Comunale della Spezia si stringe a Genova: "Mai dimenticare la tragedia del Morandi"

Il presidente Giulio Guerri scrive al collega genovese Alessio Piana.


In occasione del primo anniversario del crollo del ponte Morandi, il Consiglio Comunale della Spezia, attraverso una lettera del presidente Giulio Guerri al presidente del Consiglio Comunale di Genova Alessio Piana, rinnova la propria sincera e commossa vicinanza a tutte le famiglie "colpite da una terribile tragedia che segnerà per sempre - si legge nella missiva - la vita di tutti noi".

"Il nostro pensiero va con immutato dolore alle tante vittime innocenti, ai loro cari, ai feriti, agli sfollati e a tutta una comunità sconvolta ma non annichilita da un disastro che non potrà e non dovrà mai essere dimenticato, affinché fatti del genere non abbiano più a ripetersi."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.
 13-08-2019 19:00

Autore: Redazione Gazzetta della Spezia
Categoria: Cronaca La Spezia

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!

Articolo Originale