Manchette

Manchette

La scuola "Nei jia" pronta per il torneo "Città di Sant'Agata Bolognese".

Fonte 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Continuano gli appuntamenti agonistici della scuola di Arti Marziali Cinesi "Nei jia", che a breve in Emilia Romagna, parteciperà al Torneo nazionale di Wushu - Kung Fu- Taiji Quan "Città di Sant'Agata Bolognese". Alla prestigiosa kermesse parteciperanno molte compagini provenienti da tutta Italia che si sfideranno in gare di "Tradizionale" e "Moderno" nel combattimento libero "Sanda", e in gare di "Tui Shou", "San Shou", "mani sciolte" e mani libere" praticato a coppie, dove sarà richiesta una grande sensibilizzazione corporea, morbidezza, radicamento al suolo e dove gli atleti dovranno dimostrare la loro capacità di emissione della potenza.

"I nostri allievi sono pronti e determinati - dice il Maestro Marco Ulivelli, direttore della scuola - andremo a questo appuntamento per giocarci alla pari l'acquisizione dei vari titoli. I ragazzi tecnicamente stanno crescendo, la loro pratica si è spostata su forme dai contenuti di difficile esecuzione dove è richiesto inoltre un notevole impegno fisico, specialmente negli stili Shaolin, Wudang e Chang Chuan. Speriamo di ripetere gli exploit che ci hanno visto vincitori nell'ultimo campionato Italiano di Federazione, dove i mie allievi hanno ricevuto un encomio personale da parte dell'Assessore allo Sport del Comune di La Spezia Patrizia Saccone, portando cosi sempre più in alto la bandiera dello sport spezzino".
Naturalmente la scuola Nei jia, nei suoi corsi di arti marziali cinesi, non prevede soltanto il settore agonistico, ma anche attività più orientate al benessere psico-fisico. A tal riguardo, chiediamo al Maestro Ulivelli cosa significa nella sua globalità "Wushu"?: "Wushu, è il nome sotto il quale - precisa Ulivelli - si raccolgono tutte le arti marziali cinesi e che secondo le millenarie arti cinesi, la salute e il benessere psicofisico, sono inscindibili dalla pratica del Kung Fu. Il Qi Gong (lavoro sull'energia corporea), il Nei gong (lavoro interno) basato su esercizi specifici quali "Baduanjin" per tonificare gli organi interni, il "Dao jin gong" ginnastica per mantenere elastico il corpo, il "Yi jin jing" lavoro sui tendini e muscoli, sono alcune delle pratiche che vengono regolarmente esercitate presso la nostra scuola, per conservare un corpo e una mente sani, contemporaneamente acquisendo raffinate tecniche di difesa personale"
La sinergia tra arti marziali e il benessere psicofisico dove può portare?: "Fra i vari stili pratichiamo l 'arte marziale "Yi Quan" (Boxe dell'intenzione) e il "Baguazhang" (Boxe degli otto trigrammi), oltre che al già, più che accreditato "Taiji Quan" , i quali conservano delle regole tradizionali, che privilegiano una corretta postura scheletrica, garanzia di un allineamento corretto dell'apparato locomotore, e quindi una notevole agevolazione dello scorrimento dell'energia corporea "Qi" .
Questo fa parte del nostro quotidiano allenamento, dove la mente si concentra, il corpo si rilassa, il respiro si fa lieve e lungo instaurando quella millenaria alchimia Taoista, definita (Xiao Zhou Tian) " Piccola Circolazione Celeste" (formata dai due principale vasi Curiosi, Ren mai e Du mai). Questo conferma quello che autorevoli riviste scientifiche - conclude il tecnico spezzino - asseriscono, cioè che in definitiva questo maggior flusso di energia, oltre a rinvigorire il corpo aumentandone la forza e la resistenza, attiva il sistema immunitario a difesa delle più comuni malattie".
La scuola Nei Jia informa che tutti gli interessati, possono partecipare a due lezioni gratuite. Per informazioni consultare il sito www.artimarzialicinesi.com.

 

Ultima modifica il Lunedì, 07 Aprile 2014 11:21

Lascia un commento


La Gazzetta della Spezia è una testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia con provvedimento n. 7/88 - Direttore Responsabile: UMBERTO COSTAMAGNA - Direttore: UMBERTO COSTAMAGNA - Responsabile Portale: MASSIMO TINTORI - Editore : Gazzetta della Spezia.it SRL - Sede: Via delle Pianazze, 70 - 19136 La Spezia - Tel. +39 0187980450 - Partita Iva 01357120110 - Codice Fiscale 01357120110 Numero REA: SP - 122084

Login or Registrati