Le nuove frontiere della violenza contro le donne In evidenza

La Consulta Provinciale Femminile della Spezia, per la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, organizza un dibattito per approfondire le tematiche relative alle nuove frontiere della violenza che scaturiscono attraverso l'uso improprio del web, con conseguenze drammatiche.
Giovedì, 02 Marzo 2017 10:31
Il convegno si svolgerà sabato 4 marzo a partire dalle 10.30 nella Sala delle Capriate, all'interno della Fortezza Firmafede di Sarzana.

LE NUOVE FRONTIERE DELLA VIOLENZA -uso e abuso del web – quali tutele?
Modera:
Anna Rosa Caruso - Presidente Consulta Provinciale Femminile della Spezia

Relatori:
Diana Brusacà - Presidente Sezione Penale Tribunale della Spezia
Andea Lazzoni Avvocato - Camera penale della Spezia
Sara Farina - Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Liguria – Genova
Francesca Chiavacci - Presidente Nazionale ARCI

Il convegno fa parte dell'evento "Città della Donna" che si svolgerà a Sarzana, per la prima volta, il 3-4-5 marzo 2017 presso la Fortezza Firmafede.

Qui sotto è possibile scaricare la locandina.

Download allegati:
Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Controproducente discutere di Ius Soli in un continente come l’Europa sotto attacco". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Venerdì a tutto swing

Martedì, 22 Agosto 2017 12:24 comunicati-culturali
Il 25 agosto, in Piazza del Bastione, i Free Shots Big Band e i Sweet Life Society. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa